Casa editrice,  Saggistica

La città d’oro. Parma, la letteratura 1200-2020


Un progetto innovativo che racconta ottocento anni di storia e hanno fatto Parma grande nel mondo tra libri, editoria, riviste, autori. Un grande storia che si legge come un romanzo tra scoperte e materiali inediti. Questo è un viaggio letterario verso il cuore e l’immaginario di una città. Parma è una capitale della letteratura che ha saputo dialogare con l’Europa e il mondo, diventando talvolta centro propulsore di poetiche e di idee. La poesia, la narrativa, ma anche il teatro, la pietra scolpita, i dipinti dei nostri maggiori artisti che hanno fatto la storia dell’arte, sono i protagonisti del nostro presente. Gli autori: Dickens, Salimbene, Antelami, Saba, Petrarca, Boccaccio, Sacchetti, Boiardo, Folengo, Carlo Goldoni, Frugoni, Goya, Correggio, Bodoni, Stendhal, Mattioli, Verdi, Bottego, Toscanini, Barilli, Betti, Larbaud, Gorky, Zavattini, Guareschi, Bianchi, Guanda, Malaparte, D’Annunzio, Delfini, Bertolucci, Sereni, Colombi Guidotti, Pasolini, Luzi, Macrì, Malerba, Mascolo, Rossi, Luca Goldoni, Valli, Corradi, Franco Maria Ricci, Borges, Bacchini, Bevilacqua.

Formato 17×22 cm

783 pag.

Euro 50,00

ISBN 9788899574659

Commenti disabilitati su La città d’oro. Parma, la letteratura 1200-2020