( +39 ) 0383212285 info@libreriaticinumeditore.it

La nostra novità editoriale

INTERVISTE E ALTRI SCRITTI

Edgardo Abbozzo

a cura di Amedeo Anelli
9788899574239_0_0_300_80

Questo volume di “Interviste e altri scritti” completa il lavoro dedicato ad uno dei protagonisti della cultura del nostro paese. I materiali pubblicati restituiscono la passione e l’amore di Abbozzo per il suo lavoro. Qui vengono narrate la formazione, le prime prove, gli incontri con i maestri e le sperimentazioni sulla materia, in particolar modo la ceramica, che lo hanno reso celebre anche all’estero. L’approdo al pensiero alchemico risponde alla necessità di capire fino in fondo il lavoro dell’artista che trasforma la materia, la plasma, la cuoce e la rende aerea con le mani, senza dimenticare l’aspetto tecnico e tecnologico necessario alla produzione anche industriale. Abbozzo è un artista a tutto tondo che ha dato un impulso importante nel collegare il pensiero delle più avanzate correnti artistiche del Novecento con i luoghi di produzione, la scuola d’arte con le officine dell’artigianato locale umbro, ma nello stesso tempo di sapersi ricollegare, in maniera moderna, alle più antiche tradizioni del pensiero mitico di diverse epoche.

La nostra novità editoriale

IL DIAVOLO DEL TICINO

e altri racconti

Alessandro Reali
copertinaAReali

Alessandro Reali è un narratore istintivo, un talento naturale che in questa raccolta si
confronta con il racconto e non con il romanzo. Dopo aver fatto una lunga palestra
utilizzando il noir e il giallo come filtri per leggere una realtà più legata alla cronaca,
Reali si ricollega alla dimensione della sua terra più vera e atavica, quella onirica e
reale, fantastica e macabra insieme. La bellezza di questi racconti sta nella capacità di
cancellare questi confini per cui le leggende o le storie anche inventate, diventano più
vere perchè attingono alle profonde radici di un territorio che ha sempre generato
narratori. L’autore, come nei suoi romanzi Risaia Crudele e La bestia di Sannazzaro, sa
mettersi in sintonia con queste forze ctonie che persistono al di là delle mode culturali
e letterarie per riallacciarsi ad una storia molto più antica. Questi racconti sono un
esempio di come le tradizioni orali e l’immaginario del luogo affiorino ciclicamente
creando una grande storia letteraria che continua e che gli da’ quel senso di classicità
che l’autore ha intuito scrivendo. La dimensione del racconto che diventa favola o
leggenda è una delle caratteristiche forti di questo scrittore che, in questo modo, si
pone come testimone e salvatore di storie che altrimenti sarebbero andate perdute. Per
la prima volta Reali si cimenta con il racconto breve e vince la sfida, sicuri che non
tradirà le aspettative dei numerosi e affezionati lettori.
Guido Conti

I NOSTRI EVENTI

Sabato 25 Marzo

Marzoèdonna2017bassa

alle ORE 17.00
Quarto appuntamento della rassegna dedicata alla donna.
Teresa non è una bambina come le altre: nasconde un segreto e per questo ha scelto di chiudersi in un mutismo che la isola e, al tempo stesso, la protegge. Alessandra, al contrario, è una giovane maestra esuberante. Fa parte di quella folta schiera di donne che, all’inizio del Novecento, si spinse nei paesini più sperduti a insegnare l’alfabeto. Un lavoro da pioniere. Difficile, faticoso, solitario. Anche Alessandra è sola, per la prima volta nella sua vita. Ma le piace insegnare e sfida con coraggio i pregiudizi e le contraddizioni di una società divisa tra idee antiche e prospettive nuove. Nuovo è pure il mestiere di Adelmo, che cerca di farsi strada nel mondo appena nato del giornalismo moderno. Una sfida esaltante per un giovanotto ambizioso e di talento. E le occasioni non mancano in questa Italia ancora giovane, una nazione tutta da inventare. È il 1906, siamo nelle Marche, all’epoca una delle zone più povere della penisola. La maestra e la bambina sono nate qui. Una ad Ancona, l’altra a Montemarciano. Un piccolo paese sconosciuto, che di lì a poco conquisterà, insieme alla vicina Senigallia, le prime pagine dei quotidiani nazionali. Il nuovo secolo infatti porta sogni strani. Come il suffragio universale. Esteso alle donne, addirittura. Ed è per inseguire questo sogno che dieci maestre decidono di chiedere l’iscrizione alle liste elettorali. Sarà un giudice di Ancona, il presidente della Corte di Appello, a dover prendere la decisione. Maria Rosa Cutrufelli ha recuperato questo episodio storico ingiustamente dimenticato e – attraverso un romanzo avvincente e delicato, commovente e appassionante – lo ha reso vivo e attuale.

Sabato 8 Aprile

copertinaAReali
Alle ore 17.00

    Conosciamo l'autore

    Alice Basso

    ALICE BASSO

    Alice Basso è nata nel 1979 a Milano e ora vive in un ridente borgo medievale fuori Torino. Lavora per diverse case editrici come redattrice, traduttrice, valutatrice di proposte editoriali. Nel tempo libero finge di avere ancora vent’anni canta e scrive canzoni per un paio di rock band. Suona il sassofono, ama disegnare, cucina male, guida ancora peggio e di sport nemmeno a parlarne.

    Il suo libro

    9788811673446_0_0_300_80

    Alice Basso torna con la perfezione e l’originalità di uno stile che le ha portato l’ammirazione della stampa più autorevole. Un nuovo romanzo, stesse caratteristiche imperdibili: libri, indagini, amore e una protagonista che diventerà come un’amica un po’ strana che non riuscirete più ad abbandonare.

    Deve scrivere nell’ombra
    I libri sono il suo rifugio
    Perché loro hanno tutte le risposte.

    La libreria

    Un mondo da leggere

    La nostra libreria indipendente si differenzia dalle altre per molti motivi. Volete far contenti i vostri bambini e ragazzi? Nel nostro ampio e fornitissimo reparto dedicato a loro si svolgono anche divertenti e frequentatissimi laboratori di lettura, pittura, scultura per sviluppare la creatività al di fuori della scuola. Amate la storia e la cultura dell’Oltrepò e del vostro territorio? La Libreria Ticinum offre un ampio settore di editoria locale, con titoli rari. Siete bibliofili? Noi siamo specializzati in ricerche bibliografiche per soddisfare tutte le esigenze di lettori e studiosi. Amate incontrare gli scrittori? Il nostro apogeo è molto accogliente e ideale per presentazioni che spesso si chiudono con ricchi apericena. Venite a trovarci in via Bidone 20 a Voghera. Seguite le nostre iniziative.

    Casa editrice

    Più valore all’editoria

    La casa editrice, oltre alla pubblicazione dei libri, offre anche una ricca consulenza editoriale e grafica. La nostra decennale esperienza in ambito editoriale nazionale è stata premiata da alcune aziende private che ci hanno scelto per le proprie pubblicazioni: aziende del territorio, negozi storici e musei hanno pubblicato presso la nostra casa editrice con grande successo. Distribuiamo i nostri libri su territorio locale, in diversi punti vendita a Pavia e in tutta la provincia, e in ambito nazionale attraverso i più importanti siti di vendita on-line come ibs o amazon.

    top_five2
    Unknown

    Il caso Malaussene

    Daniel Pennac

    Feltrinelli
    € 18,50

    La serie cult che ha fatto impazzire oltre 3 milioni di lettori in Italia ricomincia da qui!

    Unknown-2

    Per te morirei

    Francis Scott Fitzgerald

    Rizzoli
    € 22,00

    A distanza di oltre ottanta anni, vedono la luce gli ultimi racconti inediti di Francis Scott Fitzgerald. L’ ultima produzione dello scrittore de Il grande Gatsby e Tenera è la notte.

    41QgHWjM3AL._AC_US218_

    Tredici

    Jay Asher

    Mondadori
    € 17,00

    Con più di due milioni e mezzo di copie vendute soltanto negli Stati Uniti, Tredici, romanzo d’esordio di Jay Asher, è uno dei libri più letti dai ragazzi americani, e ora anche una serie televisiva prodotta da Netflix.

    «Non puoi bloccare il futuro. Non puoi riavvolgere il passato. L’unico modo per scoprire la verità…è premere play.»

    Unknown-1

    La rete di protezione

    Andrea Camilleri

    Sellerio
    € 14,00

    Una fiction girata a Vigàta con grande coinvolgimento di tutto il paese, dei vecchi filmini in Super 8 degli anni Cinquanta, una casa di campagna ridotta a rudere, l’irruzione di uomini armati in una scuola media. Per indagare Montalbano dovrà tuffarsi nel mondo dei social, facebook, twitter e blog.

    Unknown-3

    Poteri forti (o quasi)

    Ferruccio de Bortoli

    Nave di Teseo
    € 19,00

    Il diario, anche autocritico, dell’ex direttore del “Corriere della Sera” e del “Sole 24 Ore”. Un libro molto atteso, oltre quarant’anni di storia del nostro paese e del mondo vissuti da uno speciale punto di osservazione.

    Scelti per voi

    IL VALZER DELL'IMPICCATO

    IL VALZER DELL'IMPICCATO

    Un uomo viene prelevato con la forza a pochi isolati da Central Park e caricato su un’automobile. Unica testimone una bambina, unico indizio un cappio abbandonato sul marciapiede, realizzato con una corda per strumenti musicali. Lincoln Rhyme e Amelia Sachs avrebbero altro a cui pensare, visto che stanno per sposarsi e partire per la luna di miele, ma c’è una vita da salvare. La squadra si mette subito al lavoro e in poche ore lo sconosciuto sequestratore ha un profilo: per il Compositore, così lo ha battezzato Rhyme, la tortura delle vittime è lo spartito di una macabra melodia. La caccia all’uomo ha inizio, una ricerca serrata che da un vecchio capannone di New York conduce il criminologo e la detective fin nei vicoli di Napoli, nei cunicoli che solcano il sottosuolo della città, a stretto contatto con gli investigatori italiani, tra scontri di competenze, collaborazioni clandestine e indagini scientifiche sempre più sofisticate. Il tempo stringe, e lo stesso cappio che Rhyme e Sachs hanno trovato sulla scena del crimine ora deve fermare la mano di un killer spietato e inafferrabile.

    NON VOLEVO MORIRE VERGINE

    NON VOLEVO MORIRE VERGINE

    La vita di Barbara è cambiata all’improvviso a poco più di quindici anni, quando per un tuffo in acqua troppo bassa è rimasta tetraplegica. Quindici anni è l’età delle prime cotte, delle prime schermaglie, dei batticuori. E del sesso. Di tutte le perdite che l’incidente ha portato con sé, la più insopportabile è proprio il pensiero di restare vergine per sempre. Vergine non solo nel corpo, ma di esperienze, di vita, di sbagli, di successi, di fallimenti, di viaggi, di sole.
    Armata di coraggio, ironia e molta curiosità, Barbara affronterà tutte le rivoluzioni imposte dalla nuova condizione, fino a ritrovare se stessa in un corpo nuovo. In una girandola di situazioni tragicomiche e di ragazzi e uomini impacciati, generosi, a volte teneri, a volte crudeli, Barbara compie la sua iniziazione al sesso e all’amore. Con gli stessi slanci, le delusioni, gli entusiasmi che tutte le donne, anche quelle con le gambe, conoscono molto bene.