Archivi categoria: Il territorio

Il territorio

Nascere con una nuova casa editrice a Voghera vuol dire iniziare un percorso nuovo all’interno della cultura del territorio pavese. La città, terza nella provincia per dimensioni, dopo Pavia e Vigevano, è stata importante via di comunicazione e centro di commerci per secoli (si ritrova addirittura segnata su una carta geografica dell’Italia antica di tremila anni fa), e snodo ferroviario importantissimo per il nord Italia, e deve la sua ricchezza proprio alla sua posizione strategica e al suo ruolo di centro di confluenza di merci, scambi e quindi di cultura.

Storia, conoscenza e tradizioni disegnano un territorio.

I libri portano con sé il passato dei popoli, ne rivelano le abitudini e i riti, raccontano le tradizioni, tracciano la geografia. Il modo di vivere e di vivere la cultura nel vogherese e nel triangolo oltrepadano ha una sua dimensione particolare che si può leggere anche attraverso il suo patrimonio folcloristico, con le sue peculiarità, diverse da altre regioni.

La letteratura, è uno strumento d’identificazione di un paese. La sua storia ne definisce le caratteristiche, sia a livello regionale che nazionale; e anche grazie ad essa si può capire la sua più profonda e vera natura, in quanto specchio dei suoi veri valori.

Abbiamo iniziato il nostro percorso editoriale studiando la tradizione gastronomica. Gli studi di Massimo Montanari sul cibo e la storia d’Italia e le ricerche narrativamente coinvolgenti di Piero Camporesi, per esempio, dimostrano come la cultura gastronomica non sia fatta da aridi ricettari, ma rappresentata da una parte importante della storia e del sapere di un popolo, strumenti indispensabili per definirne i caratteri e l’originalità. Ecco perchè abbiamo pensato ad un libro che raccogliesse tutte queste ricchezze.

Il nostro Oltrepò ha singolarità che ne fanno un luogo davvero unico in Italia e nel mondo per bellezza e ricchezza del paesaggio, ancora per molti aspetti salvaguardato dalla speculazione edilizia e da scelte economico-industriali dissennate, e possiede tutte le caratteristiche per essere considerato un territorio d’eccellenza in Italia.

Trascinando gli zoccoli nella neve. Verso la libertà 1944-1945

9788899574352_0_0_0_75Descrizione

Il libro di Donato Lanfranchi, pubblicato in occasione del giorno della memoria 2018, è un libro prezioso che non appartiene solo a chi l’ha scritto, ma a tutti, anche alle generazioni future. Il racconto quasi romanzesco di questi due fratelli nativi di Fortunago, in Oltrepò Pavese, Donato e Primo Lanfranchi, a partire dal luglio del 1944, ha qualcosa di tragico e rocambolesco, dalla cattura da parte dei soldati tedeschi e la famigerata Sicherheits, dalla prigionia al Castello Visconteo di Voghera, alla fuga e al carcere a Milano, per poi essere catturati di nuovo e portati in un campo di concentramento in Germania. Una testimonianza che diventa monito contro tutte le guerre e tutte le violenze subite dalla povera gente che vuole vivere e guadagnarsi il pane tenendo lontano lo spettro della guerra. Un racconto per non dimenticare.

 Formato 15×21  cm

114 pag.

Euro 13,00

ISBN 978-88-995743-5-2

Montù Beccaria. Mons Acutus Beccariorum Tasselli per costruire una storia

9788899574321_0_0_0_75Descrizione

Opera del francescano padre Celeste Raffaele Vecchi il libro racconta l’importante storia di un paese, Montù Beccaria, dell’Oltrepò Pavese. Frutto di una decennale ricerca tra archivi e biblioteche, la narrazione si sviluppa dalle origini del paese, passando attraverso la storia dei Beccaria, ai Barnabiti, fino agli eventi delle due guerre mondiali arrivando ai giorni nostri. Un’opera ricca di iconografie originali per tutti gli studiosi della nostra storia, non solo locale.

 Formato 20×28 cm

445 pag. Interamente a colori

Euro 30,00

ISBN 978-88-995743-2-1

Oltrepò Pavese. Inatteso, Sorprendente, Indimenticabile

9788899574345_0_0_0_75Descrizione

Dagli immensi spazi del grande fiume Po agli insetti che abitano le orchidee selvatiche, dall’arte millenaria del romanico ai castelli custodi delle vallate, dalle ordinate vigne ai profumi delle storiche cantine, l’Oltrepò Pavese, rinomata terra di vini nel sud della Lombardia, svela per la prima volta la meraviglia delle sue immense ricchezze. Quest’opera fotografica con testi inediti in italiano e in inglese, esprime la volontà concreta di mostrare al mondo quanto questa terra sia un gioiello da vedere con i propri occhi e da vivere attraverso le proprie emozioni.

 Formato 25×28 cm

186 pag.

Euro 35,00

ISBN978-88-995743-4-5

Un arcobaleno di storie. Progetto didattico a cura di Guido Conti

9788899574246_0_0_0_75Descrizione

Con questo progetto viene esplorato, insieme alle insegnanti e all’editore, nuove possibilità di didattica e apprendimento da parte dei ragazzi, avendo come base vent’anni di esperienza. Quello che è stato organizzato in questa piccola grande scuola di Retorbido, è un progetto pilota capace di coniugare una didattica diversa in grado prima di tutto di mettere insieme scrittura e disegno. Il tutto finalizzato alla realizzazione di un libro che raccogliesse i lavori dei ragazzi. Età di lettura: da 7 anni.

Narrativa. Formato 21x21cm

? pag.

Euro 15

ISBN 978-88-995742-4-6

Breviario laico. Alfabeto minimo per comunità e individui pensanti

9788899574147_0_0_758_75Descrizione

È un alfabeto minimo costituito da parole chiave, dalla A alla Z, scritto sullo spunto dei cinquant’anni della Comunità del Carmine, ma non ne fa la storia. È un libro laico perché, pur parlando di una comunità cristiana, rilegge l’esperienza del gruppo attraverso lenti secolari come la psicologia dei gruppi, ma soprattutto l’esperienza diretta dell’autore, che, tra l’altro, ha condizionato la scelta delle parole chiave. Non fa l’apologia della comunità, ma pone delle domande, genera dubbi e, se possibile, invita a riflessioni e critiche. È un libro di opinioni e di sentimenti, i pochi fatti sono sullo sfondo. È destinato a tutti: a coloro che fanno parte della Comunità o a chi ha fatto con essa solo un tratto di cammino, a coloro che l’hanno conosciuta dal di fuori o ne hanno solo sentito parlare.

 Formato 12×17 cm

168 pag.

Euro 12,00

ISBN 978-88-995741-4-7

Incontri nell’aula 18. Due antologie di racconti in un unico libro

9788899574086_0_0_712_75Descrizione

Per un intero anno scolastico, insieme allo scrittore Guido Conti, i ragazzi delle due classi hanno scritto racconti, li hanno letti in classe, hanno riscritto e rielaborato i materiali, per poi approdare ad un indice e infine alla costruzione vera e propria di questa antologia. Un lavoro lungo e complesso che ha portato nella scuola un’altra idea di scrittura, che non sia quella del tema o del saggio breve. Questo è il risultato di un lungo sforzo collettivo, per una idea di scuola che si apre alle esperienze più vive del territorio, che vuole mettere al centro i nostri ragazzi. Un libro divertente, ricco di storie che raccontano anche l’immaginario di questa generazione di ragazzi che hanno molto da raccontare e da esprimere.

 Formato 15×21 cm

140 pag.

Euro 10,00

ISBN 978-88-995740-8-6

Santa Giulitta e San Quirico. Il martirio che commosse il mondo antico

9788899574055_0_0_677_75Descrizione

“Questo libro è la risposta alla curiosità di conoscere a fondo la storia di un martirio che si diffuse in modo sorprendente nel mondo medievale, entrando con i nomi dei protagonisti finanche nella toponomastica di molte nazioni e nell’arte di piccole e grandi chiese. Mi ha coinvolto particolarmente la vicenda della chiesa di Santa Maria Antiqua in Roma, per il suo grande destino di eloquente presenza nella storia della Chiesa e dell’Arte; lo stesso destino che attualmente, al suo ritorno alla luce dopo una millenaria sepoltura, la pone anche al centro dell’attenzione del mondo culturale, interessato all’aspetto scientifico di comprendere e conservare l’opera d’arte, in particolare quella pittorica. Quanto agli affreschi del martirio che mi hanno commosso tanto da indurmi all’avventura di questo libro, mi basta sottolineare ancora una volta che essi costituiscono un altro primato di Santa Maria Antiqua, in quanto sono l’espressione di un nuovo stile pittorico che segna il superamento degli astratti moduli bizantini e dà l’avvio ad una evoluzione che porta alla grande pittura italiana, concreta ed espressiva.”

Formato 21×30 cm

92 pag.

Euro 28,00

ISBN 978-88-995740-5-5

Bambole di Santa Giuletta

9788890986673_0_0_1416_75Descrizione

“Bambole di Santa Giuletta” scritto da Loretta Ravazzoli, studiosa e ricercatrice del paese omonimo in provincia di Pavia, ripercorre la storia, la nascita e lo sviluppo delle diverse fabbriche che, a partire dagli anni Trenta, hanno costruito bambole e dato lavoro, nel massimo della loro espansione, a oltre 1000 persone. Marchi come Fata, Liala, Diva, Silba, Alba, Giulietta, Farida, Rossella, Monel e La Monel, Lilly, Miva, Milena, Aldo Milanesi, Valentini Alessandro, Nuova Diva, Liana e Nuova Liana, oggi forse dicono poco ma all’epoca erano all’avanguardia e producevano ed esportavano in tutto il mondo bambole imbottite, poi modellate in cartapesta e infine in plastica e in polistirolo, con una cura nella vestizione e nella creazione, che ne hanno fatto oggi come allora oggetto di collezionismo. Il volume racconta la storia e la nascita di questo particolare distretto delle bambole grazie a Teresio Garbagna e a Luigi Porcellana, due ragazzi che hanno studiato (in un paese dove la scolarità infantile era in crisi perché tutti lavoravano la terra) e hanno rilevato da Milano la realtà industriale presso la quale lavoravano.

 Formato 15×21 cm

100 pag. con un sedicesimo a colori

Euro 18,00

ISBN 978-88-909866-7-3

Tra draghi streghe e Gnomò dell’Oltrepò

copertina ultim 4 11 Descrizione

Una serie di favole sull’Oltrepò Pavese, culla dei due autori. Un modo nuovo per raccontare il territorio ricco di suggestioni storiche volando con la fantasia. Le colline si animano di Gnomò che inventano lo yogurt, scoprono il salame di Varzi, creano la famosa mostarda e raccontano a grandi e piccini il nostro mondo reale. I cieli sopra le nostre terre si animano di draghi che sputano acqua cavalcati da piccole principesse, e streghe dal naso lungo fanno da guardiane al Ponte Rosso, chiedendo in cambio di un passaggio la gabella di un dente. Non più favole fine a se stesse ma con un aggancio alla realtà territoriale, narrate, tra mille sorprese, con uno stile semplice e divertente. Uno strumento didattico per tutte le maestre e un dono alla nostra terra che così si popola di nuove presenze. Non ci credete? Mettevi in silenzio sotto un filare di vite o lungo una carraia, chiudete gli occhi e sentirete i passi degli Gnomò, il fruscio delle ali dei draghi e il volo delle streghe nel cielo.

Bambini Formato 15×21 cm

112 pag. Interamente a colori

Euro 14,00

ISBN 978-88-909866-2-8